Vivere in Tunisia: ai pensionati conviene | Live in Tunisia

Godersi la pensione in Tunisia conviene

Godersi la pensione in Tunisia conviene
Vivere in Tunisia: tanti vantaggi per i pensionati

Se si registra un numero sempre crescente di pensionati che decide di trasferirsi in Tunisia, un motivo c'è, forse anche più di uno. Aumentare il valore della propria pensione è probabilmente la ragione principale, cui si affianca il basso costo della vita e il ridotto costo affitti in Tunisia, bellissimo paese facilmente raggiungibile dall'Italia.

Il tempo mite tipico del clima Mediterraneo e lo spirito accogliente della popolazione tunisina si aggiungono al conto delle ragioni per cui la Tunisia è diventata una delle mete preferite dai 400.000 pensionati italiani che decidono di vivere all'estero.

Trasferimento in Tunisia per cambiare vita

Mentre in Italia godersi la pensione sta diventando un vero e proprio miraggio a causa della pesante tassazione del reddito – fra le più alte in Europa – mete come Hammamet e dintorni sono sempre più appetibili, tanto più che benzina, prodotti locali, farmaci e altre spese, costano molto meno e rendono lo stile di vita più semplice e piacevole per un pensionato.

Difatti aumentano le testimonianze di chi si trasferisce in Tunisia, attratto dalla basso costo della vita e dalla bassissima tassazione sulla pensione residenti estero (grazie alla defiscalizzazione della pensione). Qui, investire sugli immobili, o anche solo vedersi rivalutata la pensione, sono progetti del tutto possibili. Per ottenere la residenza in Tunisia, basta accreditare la pensione su un conto bancario tunisino e avere un contratto di affitto di un'abitazione.

In più, dopo la Rivoluzione del 2011, si respira un'aria di rinnovamento politico, verso una società meno vincolata dalla religione. Ne consegue che l'integrazione diventa più semplice anche per gli appartenenti a un altro culto.

Costo della vita in Tunisia

Per chi oltre i 65 anni ha come principale fonte di sostentamento il reddito pensionistico, vivere in un posto in cui spese e tasse incidono ogni mese meno che in Italia, non è affatto una cattiva idea dal 2011, anno in cui espatriavano fino a 300.000 italiani e ancora di più nel 2012, in cui si contano fino a 400.000 persone che hanno preferito trasferirsi all'estero in età pensionistica. Poiché nel 2014 i segni di ripresa dalla crisi in Italia sono ancora timidi, il dato potrebbe mantenersi alto, e così anche nel 2015.

Inutile negarlo, in Tunisia il costo della vita è minore che in Italia. È già evidente se si confronta il cambio euro-dinari – per 2,19 dinari basta 1 euro. Lo è ancora di più se si acquistano prodotti freschi al mercato. Basti pensare che il pane costa 35 centesimi al kilo*, il pesce intorno ai 10 euro al kilo, la benzina 70 centesimi al litro*. Per quanto riguarda le spese mediche, una visita medica specialistica si aggira intorno ai 25 euro mentre dal dentista un'otturazione semplice costa un massimo di 30 euro (tutti i prezzi sono da considerare in euro). Solo i prodotti italiani di importazione, ovviamente, costano di più.

Alcuni scontrini staccati a ottobre/novembre 2014 contenenti oltre agli articoli di una normale spesa anche alcune cose essenziali per la casa e la cucina (cambio 1 Dinaro = 0.44 Euro); (dove pesi e quantita' mancano si tratta di tagli normali che si trovano in supermercato e si tratta di una spesa fatta per due persone)

Presso Amour Market alle porte di Hammamet:
 
servizio da caffe 6 tazzine + 6 piattini 14 D
ferro a vapore 2400 watt 73 D
caffe' Bondin Noir 250g 4.35 D (buono come il Lavazza)
caffe' Lavazza oro 250g 11.80 D
pettine per uomo 2.3 D
set da tavola olio, aceto, sale, pepe 35 D
scatola in plastica da frigorifero piccola 2 D
scatola in plastica da frigorifero media 3.5 D
tagliere in legno 40x30 23 D
apri-bottiglie/cavatappi 11.80 D
palettine in legno per cucinare 2.80 D l'una
coltello inox grande (da pane, da carne ecc.) 1 D l'uno
caffettiera 6 tazze 13 D
 
Presso Aziza Marke alle porte di Hammamet
 
burro 200g 1.64 D
penne rigate (marca locale) 500g 0.430 D
tonno conf da 162g 3.280 D
coca-cola 1L 1.390 D
olio di oliva (marca locale in bott di plastica) 1L 6.965 D
emmenthal grattugiato 120g 2.700 D
pacco sale da cucina iodato 0.450 D
spaghetti (marca locale) 500g 3.180 D
6 uova 1.425 D
1 baguette 0.190 D
pacco sale fino iodato 0.245 D
acqua gas Garci 0.5L (pacco da 6) 2.700 D
 
Presso Monoprix Nabeul Corniche 
 
riso lungo Uncle Ben 4.600 D
confezione di fagiolini in scatola 0.790 D
Birra Celtia 1.43 D
Vino rosso 9.950 D
busta di gamberoni surgelati 15.985 D
formaggio (Tomme de tebourba) 7.105 D
formaggio maasdam 11.690 D
besciamella frsca 0.5L 0.850 D
 
Presso Carrefour Hammamet Nord (il posto piu' caro dove fare la spesa)
 
coca zero 1L 1.410 D
vasetto marmellata 2 D
merendine 4x35g 1.160 D
pacco 10 croissants non di marca 2.280 D
2 rotoli asciuga-tutto 1.810 D
penne 500g 0.430 D
spaghetti 500g 0.410 D
confezione tonno 160g 3.620 D
formaggio verde 3.850 D
ricotta 1.810 D
camembert nazionale 6.150 D
15 uova gialle (di solito sono bianche) 3.320 D
activia 110g 0.405 D
100g prosciutto di manzo 3.020 D
95g di altro affettato sempre di manzo 1.560 D
formaggio land'or nature 16.900D/Kg
formaggio Le Pacha 18 D/Kg
clementine 2.300 D/Kg
mele golden 2.190 D/Kg
prugne 3.335 D/Kg
coscia di tacchino 6.290 D/Kg
acqua gas Garci 0.5L conf da 12 4.020 D
acqua no gas conf da 6 2.730 D
senape 250g 2.600 D
ketchup 340g 2.340 D
noce moscata 50g 1.690 D
peperoncino 60g 2 D
tagliatelle fresche all'uovo 250g 3 D
prosciutto di manzo affumicato 28 D/Kg
prosciutto di tacchino 40 D/Kg
formaggio brie 49 D/Kg
formaggio morbier di Bizerta 24.400 D/Kg
formaggio numida 46 D/Kg
parmiggiano reggiano 100 D/Kg (sic!)
formaggio reblochon 24 D/Kg
formaggio magro di capra 16.500 D/Kg
olive verdi snocciolate e tagliate 6.500 D/Kg
petto di pollo 11.290 D/Kg
carne trita di manzo 16.990 D/Kg
sedano 1.180 D/Kg
uva rossa 3.300 D/Kg
grattugia multiuso (quelle rettangolari) 5.200 D
appendi abiti (ometti) in legno per armadio 1.680 D l'uno
 

Ma il dato più interessante resta quello relativo al reddito. Le tasse pensione in Tunisia sono veramente poche e il reddito dei pensionati, di conseguenza, aumenta.

Infine, secondo le statistiche, in Tunisia si può vivere dignitosamente con 400 euro al mese. Non è un fattore da sottovalutare, tanto più che quasi il 50% degli italiani percepisce una pensione inferiore ai 500 euro al mese mentre il 77% ne riceve meno di 1.000.

Leggi storie di pensionati italiani che sono andati a vivere in Tunisia qui.

Leggi informazioni sulla convenzione contro le doppie imposizioni che consentono la defiscalizzazione della pensione in Tunisia.

Commenti

vorrei conoscere un italiano

vorrei conoscere un italiano che vive in tunisia per aver informazioni più precise sul quel paese.
Grazie

Luigi, abbiamo eliminato il

Luigi, abbiamo eliminato il tuo indirizzo email per proteggere la tua privacy e ti abbiamo inviato un messaggio.

vorrei parlare con una

vorrei parlare con una agenzia per potermi trasferire in tunisia

Vincenzo, anche tu

Vincenzo, anche tu cortesemente contattaci da qui: http://liveintunisia.org/it/contact-form

Vorre avere il contatto di

Vorre avere il contatto di qualche italiano per valutare la possibilità di trasferirmi in tunisina

Martino contattaci attraverso

Martino contattaci attraverso il modulo:
http://liveintunisia.org/it/contact-form
e ti mettiamo in contatto.

ci sto pensando seriamente

ci sto pensando seriamente ma vorrei sapere se ce un'agenzia che ci sbrighi delle pratiche . vi ringrazio e sono in attesa

Giovanni, noi facciamo

Giovanni, noi facciamo proprio questo e non solo: ti introduciamo nella comunita' di italiani locale. Abbiamo rimosso il tuo indirizzo email per proteggere la tua privacy e ti abbiamo inviato un messaggio.

La scorsa settimana vi ho

La scorsa settimana vi ho scritto una mail nella quale chiedevo informazioni riguardo un mio eventuale trasferimento in Tunisia.......

Paolo ti abbiamo risposto.

Paolo ti abbiamo risposto. Controlla la tua casella spam.

sono un pensionato napoletano

sono un pensionato napoletano, percepisco una pensione di ....., sono uno sportivo e gioco a tennis, mio sport di vita quotidiana, gradirei, gentilmente sapere se esistono strutture, clubs ed altro che ti possono accompagnare nella vecchiaia; mi è stato detto, non so se risponde a verità che l'unico problema è la carenza di strutture mediche, ti sarei grato se rispondi a questi miei quesiti, grazie Mariano......

MAriano, controlla la tua

MAriano, controlla la tua casella mail e verifica anche la posta indesiderata, se non trovi una nostra mail.

Vorei conoscere una persona

Vorei conoscere una persona trasferita in tunisia.....possibilmente donna...

Ciao, se ci contatti da qui

Ciao, se ci contatti da qui ti facciamo parlare con qualcuno.

ciao vorrei sapere, se posso

ciao vorrei sapere, se posso andare a vivere in tunisia io mia moglie e lillo il nostro cagnetto. qui in italia ho una casa mia, dovore pagare piu qui le tasse, io percepisco una ottima pensione passo i 2000 euro, se andro la mia pensione si valuterebbe dato con dovro piu pagare le tasse in italia, cioè import lordo

Maurizio dovresti

Maurizio dovresti cortesemente contattarci da qui.
 
Ricordiamo a tutti che non possiamo dare risposte personali nei commenti. Per ogni richiesta personalizzata vi preghiamo di compilare il modulo nella pagina Contattaci

Buona sera, sono un italiano

Buona sera, sono un italiano nato a Tunisi e vorrei trasferirmi con la mia pensione. Vorrei sapere se ci sono delle agevolazioni particolari per i nativi del posto e garanzie e serietà in merito al deposito pensionistico. Inoltre se è possibile eventualmente riportare la propria pensione in Italia se dovessi decidere di rientrare e con quali sgravi economici per queste operazioni.Termino chiedendovi gentilmente dive posso contattarvi telefonicamente o personalmente per una verfica più accurata del caso. Ringrazio anticipatamente

Emilio contattaci da qui per

Emilio contattaci da qui per favore. Comunque si', i soldi possono essere riportati in Italia senza problemi.

con 1600 euro netti mensili

con 1600 euro netti mensili (meno 300 di cessione del quinto),quanto sarebbero in Tunisia? Su Panorama ho letto di un pensionato (Diego) con pensione netta mensile di 1470 euro,chiedendo di pagare le tasse in Tunisia gli hanno ricalcolato il lordo a 32000 e rotti annui.Mi spiegate l'arcano? ....

Non so bene cosa hanno

Non so bene cosa hanno scritto su Panorama e le informazioni che hanno preso. Il lodo non e' RI-calcolato, e' quello che trovi nei cedolini. Poi in Tunisia hai esenzione totale dalle imposte su 80% e sul restante 20% un'aliquota massima del 35%.

buon giorno

buon giorno
gradirei conoscere alcune info su trasferire in tunisia.
1- assicurazione medica
2- conversione della patente
3- passaggio pensione al lordo?
4- difficolta' per residenza
5- affitti o acquisto casa?
grazie per la risposta

Ciao, cortesemente mettiti in

Ciao, cortesemente mettiti in contatto compilando questo formulario.
 
Ricordo a tutti che non diamo informazioni personali qui nei commenti e soprattutto che non pubblichiamo gli eventuali dati di contatto come emaile numeri di telefono.

Non e giusto illudere tanta

Non e giusto illudere tanta gente, vivere in Tunisia con 400euro al mese vuol dire vivere sotto i ponti e forse i 400euro ti bastano per mangiare un mese, io ho vissuto in tunisia per 4anni e conosco bene cosa costa vivere dignitosamente in Tunisia, con 1.000euro al mese e facendo molta attenzione a quello che si compera e dove la comperi, si riesce a vivere abbastanza bene. Perciò smettetela di raccontare delle frottole alla gente igniara. Cordiali saluti.

Antonio, nessuno qui ha mai

Antonio, nessuno qui ha mai parlato di 400 Euro, che effettivamente sono un po' pochi anche in Tunisia. Peraltro con 1000 Euro, se a mala pena arrivi a fine mese in Itlalia, in Tunisia, hai un potere d'acquisto pari a oltre 2000 Dinari. Quando hai pagato anche 600 Dinari per l'affitto (e con questa somma ti assicuro si trovano ottime sistemazioni), esagerando hai 200 Dinari di spese per le bollette, ti restano almeno 1000 Dinari per mangiare e tutto il resto. Se hai vissuto in Tunisia sai bene quale e' il costo della vita, cosa costa fare la spesa, e quali sono gli stipendi medi. D'altra parte te lo possono confermare le decine di italiani che hanno gia' fatto questa scelta e i molti che si aggiungono ogni settimana.

Ciao a tutti vorrei chidervi

Ciao a tutti vorrei chidervi per trasferirsi a Hammamet io e mia moglie pensionati con un reddito in due in italia di 1400 euro se viviamo decentemente e come è la assistenza sanitaria essendo diabetico avendo bisogno di insulina e farmaci salva
vita se li passano come in italia il servizio sanitario Grazie

Ciao Ivo ache a te diciamo

Ciao Ivo ache a te diciamo che 1400 Euro diventano circa 2800 in termini di potere d'acquisto.
Per la sanita' contattaci per esaminare il tuo caso specifico:
http://www.liveintunisia.org/it/vivere-in-tunisia-contattaci

salve, tutto questo mi

salve, tutto questo mi alletta veramente. ho una discreta pensione anche qui, ma....voglio staccare.
ho dubbi sulle mie passioni, tipo pesca caccia, questo è consentito??

Sono stato in vacanza ad

Sono stato in vacanza ad Hammamet con mia moglie e siamo stati soddisfatti del posto tanto che ci piacerebbe trasferirci definitivamente. Chiedo se è possibile depositare in una banca tunisina solo una parte della pensione ( circa 700 euro ) e la rimanenza lasciarla in Italia. Cosi ogni tanto potremmo tornare a trovare i nostri figli che rimarrebbero in Italia e avere a disposizione denaro in euro.

Ciao Ivo, la pensione ti

Ciao Ivo, la pensione ti viene accreditata su uno dei due conti a tua scelta; da quello puoi trasferire ogni mese quanto ti serve nell'altro. Per ulteriori info e dettagli contattaci da questa pagina.

Vorrei trasferirmi in Tunisia

Vorrei trasferirmi in Tunisia,ho vissuto per alcuni anni in Brasile e mi sono trovato molto bene.Oggi mi ritrovo ad avere 63 anni e non sono ancora in età' pensionabile, mi pensiono nel 2018.La domanda che vi pongo e' la seguente: posso beneficiare degli accordi tra Italia e Tunisia non essendo ancora in pensione, ma avendo un reddito che supera i 1000 Euro al mese?

Salve sto pensando di

Salve sto pensando di trasferirmi in Tunisia e mi piacerebbe dalle parti di Nabeul, vorrei sapere cosa serve e se voi fate tutto (tipo agenzia)cio' che serve dalla casa alla residenza al conto in banca e ai documenti INPS INPDAP PER L'ACCREDITO PENSIONE. Quanto verrebbe a costare il tutto ?siccome sono un pescatore mi piacerebbe vivere sul mare, quanto è il prezzo di una casa in affitto sul mare? grazie mille saluti Manrico

Ciao Manrico, ti rispondiamo

Ciao Manrico, ti rispondiamo alla mail che ci hai lasciato. Controlla la posta.

Ho 74 anni e vorrei

Ho 74 anni e vorrei concludere la mia vita in un posto ove lla mia pensione mi consenta di avere tutto ciò che ho desiderato ma che non ho potuto permettermi in Italia . Sono un pensionato ex Dirigente INPDAP e quindi con un'ottima pensione. MI hanno consigliato di andare ad Hammamet dove vi sono molti italiani e la vita è+ tranquilla e abbordabile. Vorrei fare un'esperienza anche da solo forse mia moglie se vorrà mi raggiungerà altrimemnti mi verrà a trovare quando vuole. Cosa voglio ? voglio vivere in un residence possibilmente al mare, non dovere pensare a nullla, giocare a carte a tennis andare apesca ed avere tanti amici. Si può? Dino

Ciao Dino, certo che si puo'.

Ciao Dino, certo che si puo'. Mettiti in contatto seguendo questo link:
http://www.liveintunisia.org/it/vivere-in-tunisia-contattaci
Ti daremo tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione.

Avendo la pensione di

Avendo la pensione di reversibilità essendo vedovo prenderei lordo anche quella?

Ciao Giuseppe, certamente,

Ciao Giuseppe, certamente, qualunque pensione che sia frutto di contributi versati, viene erogata lorda. Anche la reversibilita'.

Cosa costano le assicurazioni

Cosa costano le assicurazioni private sulla salute nessuno mi dà dei dati il pensiero di trasferirmi mi verrà dopo questa notizia grazie

prendere residenza

siccome mi sto informando x una richiesta di residenza in Tunisia come gia' ben sai!!!! allora mi chiedo ma a chi rivolgersi e quanto mi costa tutta la parte burocratica banca,affitto casa, documentazione in Tunisia e in Italia e tutto quello che ci vuole per prendere la residenza?????? Grazie!!!

Domenico, se ci hai

Domenico, se ci hai contattato tramite la pagina Contattaci, ti risponderemo al piu' presto.
Se non lo hai fatto ti invitiamo a farlo, altrimenti non sappiamo come contattarti.
Stiamo ricevendo decine di richieste al giorno e abbiamo festeggiato il Natale anche noi :-)

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.