Svizzeri in pensione all'estero | Live in Tunisia

Svizzeri in pensione all'estero

Svizzeri in pensione all'estero
Pensionati in Tunisia - Vantggi economici anche per gli svizzeri.

Se siete Svizzeri o avete lavorato per un certo periodo in Svizzera, in quest'articolo troverete informazioni molto interessanti, sia che siate gia' in pensione, sia che non lo siate.

Per i pensionati le modalità dell’AVS per la partenza e trasferimento della rendita per la vecchiaia, superstiti e invalidità (1° pilastro) sono chiare.

La rendita AVS (1° pilastro - assicurazione vecchiaia e superstiti) vi è garantita e versata sui conti che indicherete in Svizzera o all’estero. Importante per poter percepire i soldi dell’AVS all’estero è che vi sia una convenzione di sicurezza sociale fra la Svizzera e il vostro paese d'origine. Differentemente ci si può fare versare l’ammontare semplicemente su un conto in Svizzera e quindi ogni mese ritrasferirlo sul vostro conto nel paese in cui vi trovate.

In caso di partenza dalla Svizzera, uno svizzero o chiunque abbia lavorato per un certo periodo in Svizzera, anche se non in età da pensionamento, ha però anche diritto al versamento in contanti della prestazione di libero passaggio secondo la legge federale sul libero passaggio (LFLP). Nella previdenza professionale (2° pilastro) vi sono però alcuni criteri a cui bisogna rispondere per poterlo ottenere. Primo fra tutti, la destinazione deve essere un paese non UE. La Tunisia risponde a questo requisito. Bisogna poi riscuotere il totale del rimborso direttamente all'estero.

La previdenza professionale, che è gestita dagli istituti di previdenza come le casse pensioni, etc., può essere versata per tutto il suo ammontare accumulato negli anni se ci si trasferisce in un paese non UE. Viene prelevata solo una piccola tassa una tantum.

L'unica cosa a cui stare attenti è se il capitale accumulato è superiore o meno di 20'000.- CHF, perchè a dipendenza dell'ammontare vi sono due moduli diversi. Quindi, basta inoltrare il modulo giusto e una serie di documenti che vi saranno richiesti per completare la procedura di versamento in contanti della prestazione di libero passaggio.

Ottenere la carta di residenza in Tunisia e' una procedura relativamente semplice, soprattutto se assistiti da una orgnizzazione che fa questo professionalmente.

Il trasferimento dalla Svizzera in Tunisia consente quindi di incassare in contanti la prestazione di libero passaggio a chi è in pensione, chi sta per pensionarsi o a chiunque desideri realizzare un piccolo investimento con una somma che altrimenti rimarrebbe congelata fino alla data di pensionamento. Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattarci tramite l'apposita pagina Contattaci.

Commenti

NABIL

bonjour,
j'ai du quitter la suisse en 2016 apres 8 ans de travaille ...,car non renouvellement de mon permi de sejour.j'etai marier et ma femme a demander le divorce,mais elle ne veux pas me donner la copie de divorce ,j'ai envoyer plusieurs e-mail a son avocat ,aucune reponce .je vous prix de m'aider a trouver une solution.je vous remerci d'avance

Buongiorno Nabil,

Buongiorno Nabil,
abbiamo rimosso le sue informazioni personali per proteggere la sua privacy.
Le abbiamo risposto via mail.

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.