Convenzioni per evitare la doppia imposizione | Live in Tunisia

Convenzioni per evitare la doppia imposizione

Convenzioni per evitare la doppia imposizione
Pacchi di Euro in banconote di diverso taglio

Tutte le convenzioni per evitare le doppie imposizioni

Allo scopo di consentire a chiunque di documentarsi vi indichiamo dove trovare l'elenco sempre aggiornato di tutte le convenzioni per evitare la doppia imposizione stipulate dall'Italia con paesi terzi.

Senza obbligarvi a leggere tutto il documento, andate direttamente agli articoli che interessano i pensionati, ovvero (di norma) gli articoli 18 e (quando rilevante) 19. 

Di norma l'articolo sulle pensioni prevede la tassazione della pensione solo nel paese di residenza.

Tuttavia nella maggior parte dei casi vi e' un rimando all'articolo successivo ("salvo quanto previsto dal paragrafo 2 dell'Art. 19", o qualcosa del genere).

Questo articolo, in varie forme, spesso criptiche, esclude le pensioni "pubbliche", ovvero quelle dei pensionati ex INPDAP, per i quali e' prevista la tassazione nel paese di origine (o cittadinanza).

I paesi nei quali le pensioni ex INPDAP sono tassate solo nel paese di residenza sono: Tunisia, Australia, Marocco, Cile e Senegal.

Se ce ne fosse sfuggito qualcuno, segnalatecelo. smiley

Buona lettura!

Elenco delle convenzioni per evitare la doppia imposizione.

Commenti

osservazione

Siete certi che il Marocco rientra fra i paesi in cui un pensionato ex inpdap può richiedere la tassazione unica ?

Defiscalizzazione pensione in Marocco

Ciao Ugo, si' certo. Dal link citato nell'articolo puoi raggiungere i testi di tutte le convenzioni. Come potrai vedere gli art 18 per Tunisia e Marocco sono analoghi.
Il fatto e' che il Marocco concede la deduzione dell'80% solo a patto che la pensine sia convertita in valuta locale non convertibile. Per questo per molti non vi e' interesse.

domanda di esenzioni dall"imposta italiana sulle pensioni

vorei sapaere se tale domanda deve essere controfirmata dall'agenzia delle entrate nel mio caso tunisina oppure dalla CNSS tunisina e se deve essere presentata insieme alla domanda della pensione oppure dopo che la pensione è stata erogata grazie

Ciao Dali, non ci e' chara la

Ciao Dali, non ci e' chara la tua richiesta. Contattaci attraverso il modulo su questa pagina:
http://www.liveintunisia.org/it/vivere-in-tunisia-contattaci

eventuale trasferimento pensione

sono un dipendente INPDAP e vorrei sapere la tassazione che viene attuata una volta che si prende la residenza in Tunisia e se da quello che ho letto la Tunisia accetta gli INPDAP con la sola tassazione in questo caso in Tunisia se prendo la residenza!!!! Grazie!!!

Ciao Domenico, si' con la

Ciao Domenico, si' con la residenza in Tunisia sarai tassato solo in questo paese e l'INPS ti corrispondera' la pensione lorda.
Vedi qui:
http://www.liveintunisia.org/it/article/come-riscuotere-la-pensione-ex-i...
 
Le tasse qui sono solo sul 20% del lordo e poi su questa base imponibile si applicano gli scaglioni che sono i seguenti:
Da 0 a 5.000 DT esenti
Da 5.001 a 20.000 DT 26%
Da 20.001 a 30.000 DT 28%
Da 30.001 a 50.000 DT 32%
Oltre i 50.000 DT si applica il 35%
 
Per ulteriori dettagli contataci attraverso l'apposita pagina:
http://www.liveintunisia.org/it/vivere-in-tunisia-contattaci

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.